Skip to main content

Greta

13 Dicembre 2023|
Tempo di lettura: 3 min.

Una grafica peculiare per la promozione de La Fornace degli Artisti

Mercoledì 15 novembre 2023 è stato presentato, in anteprima alla Fondazione Benetton – Spazio Bomben a Treviso, il docufilm “La fornace degli artisti” di Dimitri Feltrin. Noi di Krea Independent abbiamo accompagnato l’uscita nelle sale, sviluppando la grafica e la promozione per questo documentario di cui ora vi parleremo.

Come da descrizione presente nella locandina e nel rispettivo sito: “La Fornace Guerra-Gregorj di Treviso non fu soltanto un’industria all’avanguardia nella produzione di materiali edili, ma fu trasformata dalla famiglia Gregorj in un punto di riferimento per l’arte decorativa in ceramica […]. La fornace diventò un luogo di ritrovo e un laboratorio di ricerca per molti artisti dell’epoca […].”

Una storia tutta da rivivere, piena di vita e di eventi che hanno trovato il modo di emergere grazie all’occhio cinematografico del regista.

Fornace degli Artisti vista dall’alto nei giorni nostri.

Come creare la locandina di un film documentario?

Per presentare al meglio questo film, abbiamo sviluppato la grafica per la sua promozione.

Fondamentale in questo senso è stata la stretta collaborazione con il regista. Questo dettaglio ci ha permesso di realizzare la locandina in modo tale da rispecchiare esattamente la poetica del prodotto e di lavorare al massimo delle nostre potenzialità.

Il nostro obiettivo era quello di rappresentare al meglio il progetto. Come? Creando curiosità dal primo sguardo.

Vediamo nel dettaglio come siamo riusciti a crearla.

Lo sviluppo del visual grafico

Tra le foto scattate personalmente dal regista Dimitri Feltrin, abbiamo selezionato quella più evocativa, in grado di suggerire l’atmosfera del luogo. Da qui abbiamo iniziato a sviluppare il visual grafico, utilizzato come locandina e come cover, sia del DVD sia della card USB presente all’interno.

La protagonista dell’immagine è il profilo della fornace come è tutt’oggi. Un’immagine che fin da subito fa assaporare il gusto di una storia passata ma ancora viva, piena di sentimento, come è stata quella della Fornace degli Artisti.

Per un risultato finale più contemporaneo, più efficace e d’impatto, l’abbiamo modificata aggiungendo degli effetti grafici, come l’adozione di un filtro monocromatico. 

Per la scelta del font invece siamo stati guidati dal valore di coerenza con quello già utilizzato all’interno del documentario. Anche in questo caso dunque, la collaborazione con il regista è stata fondamentale per raggiungere una grafica per la promozione concorde e armoniosa.

Una volta sviluppato il concept grafico siamo passati all’impaginazione della locandina, inserendo tutte le informazioni, come i testi definitivi e i loghi delle realtà coinvolte nella produzione. Un lavoro minuzioso e di precisione, come di consueta abitudine nella nostra agenzia.

La progettazione grafica per una campagna di marketing sui social media

A supporto della locandina è stata sviluppata anche la grafica per la promozione sui social media con una campagna di marketing. Declinando il concept grafico definito, abbiamo lavorato per adattarla all’utilizzo di campagne. L’obiettivo era condividere con un potenziale pubblico le prime date di proiezione e accendere l’interesse negli spettatori che effettivamente, in questo modo, sono venuti a conoscenza di questo documentario.

Questo passaparola digitale ha aiutato a riempire le sale di molti cinema, che in diverse occasioni sono andate sold out prima ancora delle date di proiezione fissate nei giorni di uscita.

Eventi simili confermano quanto utile possa essere una comunicazione pensata bene ed eseguita ancora meglio. Curioso di vedere altri lavori che abbiamo seguito finora? Clicca qui.

Se anche la tua azienda ha un progetto che vuole comunicare al meglio, siamo a completa disposizione!

Potrebbe interessarti anche:

    Condividi: